Pennelli
Pennelli Cinghiale

Scopri i nostri pennelli
Un mix di esperienza, artigianalità e tecnologia al servizio del professionista e dell'hobbista

Pennelli Cinghiale
Rulli
Decorazione con Rullo Cinghiale

Scopri i nostri rulli
Innovazione e tessuti di alta qualità per garantire velocità e uniformità nell'applicazione della vernice

Rulli Cinghiale
Pitture
Vernici e Pitture Cinghiale

Scopri le nostri vernici
Livello bassissimo di VOC, formulazioni innovative con azioni igienizzanti e batteriostatiche

Pitture e Vernici Cinghiale
previous arrow
next arrow

PENNELLI, RULLI E DECORAZIONE

Pennellesse, plafoni, pennelli radiatori e rulli per pittura,
tutto quello che ti serve per dipingere, imbiancare e decorare con risultati impeccabili su ogni tipo di superficie

VERNICI E PITTURE

Diversi tipi di idropitture, smalti, vernici, impregnanti per legno e antiruggine per ferro
per colorare, ravvivare e proteggere ogni tipo di superficie

CINGHIALE E SELETTI

Serve una pittura e dove la mettiamo?
In una bella latta che poi riutilizziamo!

Scopri la nostra collezione in collaborazioni con Seletti. Un modo nuovo per dare una seconda vita alle latte di vernice!

Scopri di più

Pennelli Cinghiale

L'azienda leader nella produzione di pennelli
e rulli professionali, da oltre 75 anni.

Storia Pennelli Cinghiale
Storia Pennelli Cinghiale
Storia Pennelli Cinghiale
Storia Pennelli Cinghiale
Storia Pennelli Cinghiale
Storia Pennelli Cinghiale
Storia Pennelli Cinghiale

FAQ

HAI DOMANDE?

Di cosa sono fatte le setole dei pennelli?
Le setole dei pennelli sono solitamente fatte di filamenti naturali di peli di suino che vivono allo stato brado nel sud-est asiatico, grazie anche all'alimentazione spontanea il pelo può raggiunge anche i 10 cm di lunghezza.
Quale tipo di rullo è più adatto per pitturare un muro esterno?
Per pitturare un muro esterno è più adatto un rullo dal diametro ampio con pelo medio lungo, in caso di muri molto irregolari si può scegliere un rullo imbottito.
L’odore di vernice è tossico?
No, l'odore di vernire non è tossico. Tutte le vernici Cinghiale sono realizzate con valori di VOC infinitesimali rispetto a quelli consentiti dalla legge, per tutelare ancora di più la salute di chi utilizza i nostri prodotti.
Come posso pulire il pennello dalla vernice?
Per pulire il pennello dalla vernice è necessario procedere in modi differenti a seconda del tipo di vernice utilizzata: per le vernici ad acqua è sufficiente pulire il pennello subito dopo l’utilizzo con acqua e sapone per smalti a solventi o idropitture al quarzo è necessario immergere il pennello, anche per qualche ora, in un solvente come per esempio l’acquaragia.